Chi siamo

COMO DANZA DOGI

Società Sportiva Dilettantistica

Dalle iniziali del nome dei promotori Domy e Gianluigi Centurelli nasceva nel 1979 il CLUB DOGI con i primi corsi collettivi per adulti di Ballo Liscio.

Nel 1981 la scuola aveva la sua prima sede autonoma a Cernobbio, dove iniziarono anche i primi corsi per bambini, di Danze Standard, Latino Americane, Boogie Woogie e Rock and Roll.

Nel 1982 il trasferimento a Como nella centralissima via Manzoni.

All’interno della associazione sportiva venne creato anche un gruppo agonistico che dal 1984, in tutta Italia e poi anche all’estero miete successi a ripetizione vincendo titoli Italiani, Coppe Italia, Coppe Campioni e numerose altre competizioni anche a livello internazionale.

Il gruppo spettacolo della scuola si fece conoscere inoltre per le splendide esibizioni in varie regioni d’Italia.

Numerose sono le apparizioni in varie TV tra cui RAI 1, RAI 2, RAI 3, RETE 4 e CANALE 5.

Aumentano le esigenze di spazio e dal 1991 la sede si trasferì a Como, in via Col di Lana 5/A (zona ex caserme).

La struttura offre tre sale, più ampia zona servizi, per un totale di 500 mq attrezzati con impianti ad alta tecnologia e comfort.

La qualità, la professionalità, il rapporto umano, il costante aggiornamento e la ricerca di nuove metodologie sono i punti di forza che ne hanno fatto in questi anni un punto di riferimento per la danza comasca.

Da settembre 2012 l’impegno nell’insegnamento e nella diffusione della danza di Domy Potito, Gianluigi Centurelli e Giorgia Centurelli viene portato avanti con una nuova struttura organizzativa per meglio rispondere alle esigenze di tutti coloro che vogliono accostarsi alla danza per la prima volta, o di coloro che intendono perfezionarsi nel ballo o, più semplicemente, divertirsi ballando.

Nasce la Società Sportiva Dilettantistica COMO DANZA DOGI a r.l. e Giorgia Centurelli ne assume la presidenza.

CENNI PRELIMINARI DI DANZA

La danza è la storia del linguaggio del corpo e dell’impegno che l’uomo ne ha fatto nelle varie epoche, assegnandogli di volta in volta funzioni e collocazioni diverse nella struttura sociale. Infatti la danza e la musica sottolineavano e accompagnavano i momenti e le occasioni più importanti della vita del singolo e della collettività (nascita, matrimoni, riti religiosi, divertimento, guerre etc.).

Ogni sua forma corrisponde a un’esigenza particolare e rispecchia un aspetto della società; e per capirne le varie manifestazioni bisogna perciò indagare anche sulle condizioni umane e sociali che l’hanno prodotta.

Ai giorni nostri la danza è diventata molto popolare. La vera regina è la danza classica, che oggi oltre alle bambine ed adolescenti, si sta affermando anche tra gli adulti come impostazione di base per le altre discipline. Sono molto in voga discipline come la danza del ventre o mediorientale fino ad arrivare ai balli più amati dai giovani come la danza moderna e l’hip hop. Infine troviamo i balli di coppia, che comprendono valzer lento, valzer viennese, polka, mazurka, tango, tango argentino, boogie woogie, balli caraibici ( salsa, bachata e merengue ), balli latino americani ( cha cha cha, rumba, samba, paso doble) etc.

I BENEFICI DELLA DANZA:

BENEFICI FISICI: Facilita il coordinamento tra mente e corpo; contribuisce a far acquisire un portamento corretto delle posture e conferisce eleganza; combatte l’invecchiamento precoce ed è un’attività ideale per tutte le età , praticabile tutto l’anno; consente di esprimere le proprie emozioni e creatività attraverso il movimento fisico, favorendo lo sviluppo mentale; è un coadiuvante fondamentale nelle diete dimagranti, rendendo più facile l’accettazione di sè; può essere vissuto come esercizio di relax, che allevia le preoccupazioni quotidiane.

BENEFICI SOCIALI: Aiuta a vincere la timidezza fin dalle origini e ad essere ben accetti in società ; è un modo brillante per conoscere persone nuove e stringere amicizie, sconfiggendo la solitudine; consente di comunicare i propri pensieri, di mostrare originalità e fantasia e di acquisire il senso di autoaffermazione; accentua nei giovani la responsabilità di appartenenza ad un gruppo.

CONSIDERAZIONI PRIMA DI FARE UNA SCELTA:
– Ambienti adeguati allestiti per la danza (insonorizzazione, parquet, specchi, attrezzature audio e video appropriate)
– Insegnanti professionalmente qualificati
– Esperienza, proprietà di linguaggio per l’insegnamento della danza, rapporto umano, preparazione culturale

Palmares

Le gare a cui il gruppo (che con gli anni si rinnova continuamente) ha partecipato sono sia nazionali che internazionali e si riferiscono a varie categorie ed in federazioni diverse.

Campionati Italiani / Campionati regionali / Coppe italia / Coppe Europee.

Trofei e gare Open di vario genere.

Le vittorie e piazzamenti sono stati conquistati in diverse discipline a riprova della versatilità della scuola: Ballo liscio, Ballo da sala, Danze Standard, Boogie Woogie, Rock’n Roll tecnico, Disco Dance, Danze Show, Tap Dance, Danze Caraibiche ed in questi ultimi anni anche il gruppo adulti avanzato di Danza Moderna e Danza Classica sta mietendo successi in tutta Italia.

 

Dal 1979 ad oggi:

518 primi posti

362 secondi posti

302 terzi posti